Milano, 17 luglio 2020

Venerdì scorso, in AXA, è stato sottoscritto un importante accordo di proroga del regime Smart Working fino al 31 dicembre p.v., che consentirà ai colleghi di lavorare da remoto 5 giorni la settimana con una previsione di rientro solo volontaria.

Disciplinato in modo chiaro il “Diritto alla Disconnessione” del lavoratore, indicando che fuori dall’orario di lavoro non potrà essere richiesto l’accesso e la connessione ai sistemi aziendali, il diritto di disattivare i proprio dispositivi di connessione e l’eventuale ricezione di comunicazioni aziendali fuori dall’orario di lavoro, o periodi di legittima assenza, non vincola il lavoratore ad attivarsi prime della ripresa dell’attività lavorativa, salvo casi aventi carattere di eccezionalità.

Scarica accordo