CDN

CDN – Arona 7, 8 e 9 novembre 2023

Nelle giornate del 7, 8 e 9 novembre si sono tenuti i lavori del Consiglio Direttivo Nazionale ad Arona (NO) come tappa importante della fase preparatoria al prossimo XII Congresso.

La relazione del Segretario Generale Stefano Ponzoni ha ripercorso il fondamentale passaggio di  SNFIA dall’Io al Noi  iniziato nel 2017, quale impostazione plurale portata avanti dal Congresso di Garda del 2019 e fino ad oggi, in questa fase precongressuale sempre con l’impegno nel governare il cambiamento in una società e in un settore in continua trasformazione.

Un sindacato in salute e che ha saputo crescere e rispondere anche di fronte alle conseguenze di fatti che nessuno prima poteva immaginare (il dramma del Covid, la crisi energetica, la guerra in Ucraina, e non da ultimo le emergenze climatiche) con un’organizzazione del lavoro volta all’utilizzo dello Smart Working  in diverse soluzioni e modalità.

Con l’attenzione rivolta al presente – crisi medio orientale in atto, rallentamento della crescita economica, crescita dei tassi di interesse delle Banche centrali e ai conseguenti rialzi inflativi –  SNFIA è chiamata a guardare all’immediato futuro dove l‘Intelligenza Artificiale porterà ulteriori profonde trasformazione nel mondo del lavoro che andranno governate nel saper individuare e garantire nuove forme di tutela.

In tale contesto è stato presentato e condiviso il progetto di rinnovamento della futura squadra SNFIA che dovrà dare continuità alla rappresentanza delle professionalità del settore assicurativo. Un rinnovamento nella continuità, questa l’impostazione emersa dai lavori in cui sono state approvate data e sede del prossimo XII Congresso – 7, 8 e 9 maggio 2024 a Bologna – con il tema congressuale incentrato sull’impatto dell’ Intelligenza Artificiale nel mondo del lavoro.

I lavori sono proseguiti nella definizione di importanti riformulazioni proposte sia sullo statuto, che sulle norme elettorali e sui regolamenti al fine di adeguare le regole del nostro vivere comune (vedi voto online e voto per delega) mantenendo la valenza della rappresentatività di tutte le iscritte e di tutti gli iscritti nella massima espressione di democrazia. 

Un aggiornamento sulle situazioni in essere nei principali gruppi assicurativi è stato inoltre fornito dai rispettivi segretari di coordinamento presenti ai lavori. 

Di seguito la mozione finale e alcune foto del CDN di Arona.