Gruppo Allianz – Trieste

Gruppo Allianz – Trieste

Incontro con gli iscritti in tema di Smart Working

Gruppo Allianz – In data 11 marzo si è svolto un incontro via Zoom con gli iscritti di Allianz della piazza di Trieste sul tema “Smart Working – Come sta cambiando il nostro modo di lavorare”.

L’iniziativa, che ha visto la partecipazione interessata di colleghe e colleghi, verrà a breve replicata sulle altre piazze.

E’ stata avviata, inoltre, l’iniziativa “Pillola Informativa” che prevede l’invio periodico di una mail contenente informazioni su argomenti di natura previdenziale o fiscale al fine di aggiornare i colleghi sulle novità più salienti.

GRUPPO ALLIANZ

Comunicato accordo sulla parte ordinaria del Fondo di Solidarietà

Giovedì 30 aprile è stato sottoscritto il verbale di accordo per l’utilizzo da parte di tutte le Società del Gruppo Allianz in Italia del Fondo Intersettoriale di Solidarietà ANIA “parte ordinaria”, a parziale copertura della sospensione dell’attività lavorativa dovuta all’emergenza sanitaria COVID-19.

L’accordo conferma e rafforza tutti gli elementi relativi alla neutralizzazione nel ricorso alla prestazione ordinaria del Fondo di tutti gli effetti sul rapporto di lavoro.

Leggi il comunicato

ALLIANZ S.p.A.: siglata l’intesa integrativa all’accordo sul Fondo Pensione 2019 e il Fondo di Solidarietà 2020

Il 18 novembre scorso è stato firmato a Milano il verbale di intesa integrativo dell’accordo sul Fondo Pensione di Solidarietà per Allianz S.p.A. del 27 settembre 2019.

Si è così convenuto un ampliamento di ulteriori 50 unità, in aggiunta ai 100 già definiti, che riguarderà esclusivamente le richieste di accesso al precitato Fondo aventi effetto dalla data del 10 gennaio 2020 (con conseguente cessazione al 31.12.2019).

Inoltre, è stato siglato anche l’accordo per il Fondo di Solidarietà 2020, a cui potranno aderire volontariamente coloro che matureranno il trattamento pensionistico AGO anticipato o di vecchiaia ex “Riforma Fornero” entro il 31/12/2025 e che aderiranno all’apposito bando aziendale, il quale avrà inderogabile e tassativa scadenza il 28/02/2020.

Il numero massimo totale dei dipendenti che potranno accedere al Fondo è pari a 150 unità.