Documento CAE Generali

Cari colleghi,

Il Comitato aziendale Europeo, a seguito della crisi pandemica che così tanto ha impattato sulle nostre condizioni e modalità di lavoro, ha elaborato insieme alla Direzione HR di Gruppo una Dichiarazione Congiunta che costituisce un insieme di principi e di affermazioni destinati a fornire elementi di indirizzo e di auspicio sia per la migliore gestione di questa emergenza, sia per rappresentare un valido precedente da cui trarre ispirazione qualora dovessero riproporsi altre situazioni ad essa assimilabili come gravità.

Vi alleghiamo questo documento che, come potete vedere, fornisce contenuti ben precisi in merito alle problematiche che oggigiorno si vivono in conseguenza della diffusione del lavoro da remoto ed alle difficoltà ad esso connesse. Proprio a questo proposito è stato dato particolare risalto ai temi del diritto alla disconnessione ed alla giusta armonizzazione e bilanciamento tra i tempi del lavoro e quelli della vita privata.

Sono stati inclusi, inoltre, impegni a favore della privacy del lavoratore, della sua possibilità di usufruire dei diritti sindacali e, aspetto molto importante, l’orientamento dell’azienda a ricorrere a strumenti che riducano al minimo gli impatti a livello occupazionale di eventuali processi di ristrutturazione.

L’importanza di questa dichiarazione congiunta, in conclusione, dimostra sempre di più l’importanza di un confronto e di un monitoraggio continuo a livello europeo, volti a stabilire strategie comuni essendo ormai le realtà nazionali strettamente e irreversibilmente interconnesse tra loro.

Un cordiale saluto a tutti.

La delegazione italiana al Comitato Aziendale Europeo

Scarica il documento