CATTOLICA: SFIDUCIATO L’A.D. MINALI

Il C.d.A. di Cattolica Assicurazioni ha revocato la fiducia ad Alberto Minali che, pertanto, non riveste più la carica di Amministratore delegato del Gruppo Cattolica Assicurazioni.

Minali era A.D. del gruppo dal 1° giugno 2017. Il C.d.A. della Compagnia in una nota rende noto di aver «Constatato e preso atto che si è progressivamente verificata una divergenza di visione con l’A.D. per quanto riguarda l’organizzazione societaria, gli scenari strategici e i rapporti con i soci e col mercato, con la conseguenza di una non fluida, distesa e positiva posizione dell’Amministratore Delegato verso il C.d.A. e una non sufficiente sintonia e organicità nelle rispettive competenze».

SNFIA sta monitorando con attenzione gli sviluppi di questa importante vicenda che coinvolge i numerosi dipendenti del Gruppo Cattolica.

CDA FONDO PENSIONE GRUPPO CATTOLICA

Nella giornata di ieri, 10 gennaio 2019, si è tenuta la prima riunione del Consiglio di Amministrazione del Fondo Pensione del Gruppo Cattolica. Il neo Consiglio è formato da 6 persone, 3 designate dal personale dipendente e 3 nominate dall’azienda. E’ stata deliberata la nomina a vicepresidente della nostra RSA Lionello Caprini e del consigliere, nostro iscritto, Paolo Frigo. Importante e prestigiosa conferma a consolidamento del successo ottenuto nel corso delle precedenti votazioni espresse dall’assemblea dei colleghi aderenti al Fondo.