RIUNIONE DEGLI ATTIVI DELLA PUGLIA

Nella giornata di ieri si sono riuniti a Bari gli attivi della Puglia.

Tra gli argomenti in discussione, i principali contenuti emersi nel Consiglio Nazionale di Firenze, la disamina della situazione e delle attività in ambito regionale e il positivo trend delle iscrizioni.

Riunione degli Attivi della Lombardia

Milano, 20 novembre 2019

Si è svolto ieri presso la Segreteria di Milano l’incontro degli Attivi della Lombardia alla presenza del Segretario Regionale D. Cagiano e del segretario Provinciale E. Intonazzo.

È intervenuto Il Segretario Nazionale A. Zampiello che ha salutato le oltre 30 RSA presenti affrontando i temi della responsabilità, coerenza e coesione, la cui azione sinergica deve sostenere la capacità di governare il cambiamento.

Presentate 4 nuove Rsa: Cristina Porfido e Pier Luigi Amici (Eurovita), Marzia Frattesi (Allianz) e Barbara Magnoni (Cattolica).

Sono stati analizzati: lo stato della trattativa dei rinnovo CIA di Unipol e Generali; il proselitismo; le proposte Snfia per il rinnovo del CCNL.

Ampio dibattito e partecipazione attiva di tutti i  partecipanti.

Riunione Consiglieri Provinciali e Regionali Lombardia

Si è svolta ieri presso la Sede di Via De Amicis la riunione dei Consiglieri di Milano Lombardia.

Sono stati affrontati i temi del proselitismo, speciale attenzione è stata rivolta al progetto di ricerca di nuove Rsa sul territorio e si sono poi  definiti i temi oggetto di proposta per la futura Piattaforma di rinnovo del Ccnl.

I lavori si sono svolti in un clima e in  un ottica comune estremamente costruttiva e proficua, rappresentativa delle sensibilità emerse da  grandi e medio piccole realtà aziendali.

Si ravvede  una forte necessità di recupero sulla totalità degli Istituti presenti nel Ccnl.

Il nostro comparto chiede una riaffermazione dell’ identità contrattuale, la restituzione (nelle logiche dei tempi che stiamo vivendo) di un Ccnl forte e tutelante con capacità di distribuzione economica  proporzionata a quella rappresentata dal Settore assicurativo in Italia.

Convegno per Attivi della Calabria e della Sicilia

Convegno per Attivi della Calabria e della Sicilia

SNFIA, Sindacato delle Professionalità Assicurative Organizza il Convegno dedicato agli Attivi della Calabria e della Sicilia: “Analisi sulle prospettive di sviluppo dell’occupazione nel settore assicurativo italiano”

Partner Prometeia – Relatore Stefano Frazzoni

Palermo, giovedì 10 ottobre 2019 dalle ore 16:30 alle ore 18:30

Palazzo Dei Normanni, Piazza Indipendenza 1 – Sala Pier Santi Mattarella (Palermo)

RICERCA PROMETEIA 2019-202

Analisi sulle prospettive di sviluppo dell’occupazione nel settore assicurativo italiano

Milano, 12 giugno 2019.

Dopo Padova con gli Attivi Snfia del Triveneto, si è svolto ieri a Milano l’incontro sul tema “Ricerca Prometeia 2019-2022”, che ha coinvolto gli Attivi Snfia della Lombardia, con la partecipazione del Segretario Generale Stefano Ponzoni, del Vice Segretario Saverio Murro, del Segretario Organizzativo Antonio Zampiello e del Segretario Provinciale Emilio Intonazzo.

Per governare il cambiamento occorre innanzitutto non solo immaginarlo ma prevederlo su basi scientifiche.

La ricerca di PROMETEIA è un valido strumento che SNFIA ha messo a disposizione per accrescere la capacità di orientamento delle azioni degli Attivi.

La presentazione, a cura di Fortunato Ierardo del Centro Studi SNFIA, ha suscitato un grande interesse e partecipazione nei nostri Attivi sindacali e verrà riproposta a breve in altre sedi su tutto il territorio nazionale a beneficio dell’intera compagine dei Delegati Snfia.

RIUNIONE DEGLI ATTIVI DELL’EMILIA ROMAGNA

Si è tenuto il 23 gennaio scorso a Bologna, alla presenza del Segretario Generale Roberto Casalino e del Vice Segretario Generale Stefano Ponzoni, l’incontro per il rinnovo delle strutture territoriali dell’Emilia Romagna.

Nel corso della riunione, i componenti la Segreteria Nazionale hanno sottolineato l’importanza dell’appuntamento congressuale di aprile; sono, inoltre, stati toccati altri temi quali le problematiche del territorio regionale e il C.I.A. del gruppo Unipol.

E’ seguito un ampio dibattito che si è concluso con la rielezione della squadra degli attivi regionali.