Milano 11 ottobre 2019 – Le Segreterie di Milano Lombardia

In data odierna  è stato firmato l’accordo per il riconoscimento del P.A.V. 2019, erogazione prevista per il 2020. 

Con  riferimento al raggiungimento degli obiettivi di redditività di Gruppo ISP e  Divisione, verrà riconosciuto un importo pari a € 595,00 per il personale cui la RAL sia maggiore di € 35.000 e di € 875,00 per il personale con RAL inferiore a € 35.000, con un incremento di circa il 10% rispetto allo scorso anno.

Si conferma  che la maternità obbligatoria e/o anticipata, non pregiudica l’erogazione. 

Le OO.SS. chiedono all’Impresa un incontro  entro il primo trimestre 2020 per valutare la materia oggetto del presente accordo ed individuare  modalità e criteri di erogazione più opportuni, alla luce dell’esperienza maturata e del contesto di riferimento generale e di Gruppo.

Nel valutare positivamente l’accordo sottoscritto, prendiamo atto che, Capogruppo dichiara , in riferimento al rinnovo del CCNL, anche in questo caso  invocherà l’art. 2 al fine di attivare un confronto interno senza avvalersi di ANIA.