Violazione dell’art. 27 dello Statuto dei lavoratori e Repressione della condotta antisindacale 

Tribunale Ordinario di Milano Sezione Lavoro

Con Decreto Esecutivo del 21 agosto 2020 il Giudice ha dichiarato l’antisindacalità della condotta di Aviva Italia Holding S.p.a. consistita nella violazione dell’art. 27 St. Lav. per la mancata assegnazione alle RSA di un locale in via permanente ed esclusiva presso la sede produttiva di Milano, nonché per la messa a disposizione delle RSA di un locale comunque inidoneo allo svolgimento dell’attività sindacale, privo di segni distintivi che ne identifichino la destinazione sindacale ed assicuri la necessaria privacy dei dipendenti.

Una sentenza che va a valorizzare e a mettere in primo piano la dignità delle Rappresentanze dei Lavoratori e quindi dei Lavoratori stessi.

Scarica il documento

Scarica il comunicato stampa