Gruppo Intesa San Paolo – 31 maggio 2021 – Incontro delle RSA della Divisione Insurance con la Capogruppo e le Compagnie in merito alla trattativa sul PAV 2021 erogazione 2022.

Il processo di integrazione delle Compagnie ha registrato una forte frenata negoziale che ha comportato una sospensiva delle trattative, come si evince dal Comunicato unitario, non ci sono in questo momento le condizioni  per concludere positivamente la trattativa.

L’Azienda resta su una posizione rigida, che impone una visione di Gruppo, senza volontà di cogliere le diverse sensibilità al tavolo.

Le Organizzazioni sindacali hanno proposto più soluzioni al momento tutte respinte dalla Capogruppo.

In Intesa San Paolo non si sta vivendo solo un momento di forte difficoltà nella sostanza del negoziato, ma si sta mettendo in discussione un modello di relazioni industriali che nel Settore Assicurativo sono sempre stati proficui per tutti.

Scarica il comunicato unitario.