L’azienda produttrice di pneumatici Michelin avvierà un negoziato al fine di istituire un comitato aziendale su scala mondiale che riunirà i rappresentanti delle organizzazioni sindacali delle diverse aree geografiche insieme alle federazioni sindacali internazionali IndustriAll Global Union e IndustriAll Europe.

Come spiega Christian Bradier (CFDT), segretario del comitato aziendale europeo, «secondo i primi scambi, il comitato mondiale, cui parteciperebbero anche tutti i membri del comitato aziendale europeo, si riunirebbe due volte l’anno.

In un primo tempo, i principali paesi (Canada, Stati Uniti, Brasile e Thailandia) avrebbero ciascuno due rappresentanti».